5 consigli per risparmiare mentre si studia

Claudia Mustillo

21 Luglio 2021 - 11:44

condividi
Facebook
twitter whatsapp

5 consigli utili per risparmiare per tutti coloro che studiano e lavorano contemporaneamente.

5 consigli per risparmiare mentre si studia

Lavorare e studiare è certamente complicato perché richiede tanta determinazione e organizzazione per non rimanere indietro negli studi e rischiare di rallentare ancora di più il percorso, già lungo, per entrare a tutti gli effetti nel mondo del lavoro.

Allo stesso tempo è difficile rimanere studente e non avere a disposizione dei soldi per essere indipendenti e liberi. Ecco 5 consigli di risparmio che ti permetteranno di vivere bene, sia con la paghetta che con piccole collaborazioni.

1. Sconti per studenti

Ci sono tantissime iniziative che permettono agli studenti di usufruire di sconti o agevolazioni. Informati e cerca sempre di utilizzare queste opportunità, anche grandi brand come Apple, Adobe e Microsoft prevedono sconti per gli studenti, quindi cerca sempre bene prima di fare un acquisto.

2. Cerca una stanza e non un monolocale

Se comunque non vuoi rinunciare alla tua indipendenza oppure se sei uno studente fuori sede è bene cercare una stanza in appartamento condiviso piuttosto che un monolocale. In questo modo i costi fissi saranno ridotti, dal momento che saranno condivisi con gli altri coinquilini. Cerca anche di risparmiare in bolletta, evitando sprechi di energia inutili.

3. Aggiusta e non buttare

Cerca di aggiustare elettrodomestici o accessori tecnologici e non che si rompono piuttosto che comprarli sempre nuovi. Questo sia per risparmiare sia per avere uno stile di vita più sostenibile e nel rispetto dell’ambiente. Quindi se ti cade lo smartphone e si rompe lo schermo, aggiustalo piuttosto che comprarne uno nuovo.

4. Risparmia sul cibo

Quando si tratta di alimentazione non bisogna mai privarsi di nulla, ma essere sempre super organizzati per evitare sprechi. Il primo consiglio è quello di comprare solo ciò che è necessario e che sai che consumerai, altrimenti rischi che gli alimenti vadano a male in frigorifero e che tu debba buttarli.

Sicuramente se riduci i pasti fuori, avrai un sensibile risparmio. Soprattutto se passi molto tempo fuori per via delle lezioni o del lavoro, cerca di preparare il pranzo e di portarlo con te. In questo modo potrai lasciare i pasti fuori per eventi con amici o parenti.

Cerca di cucinare più che puoi e surgelare gli alimenti pronti che non utilizzerai nell’immediato, in questo modo sarai organizzato e ridurrai al massimo il rischio spreco.

5. Compra libri e vestiti usati

Uno dei maggiori risparmi più arrivare sicuramente dalla scelta di acquistare libri e vestiti di seconda mano. In questa modo riuscirai ad essere sempre alla moda, ma senza rinunciare alle tue regole di risparmio.

Argomenti