2021 da record per il patrimonio dei 300 svizzeri più ricchi

Redazione

26 Novembre 2021 - 17:50

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La ricchezza totale dei "primi 300" raggiunge un capitale totale di 821,8 miliardi.

2021 da record per il patrimonio dei 300 svizzeri più ricchi

Mai la ricchezza dei top-300 miliardari del Paese aveva raggiunto livelli così alti. Un dato che sorprende, considerate le gravi difficoltà che la stragrande maggioranza degli svizzeri affronta ogni giorno a causa della pandemia. Difficoltà a cui i super ricchi della Svizzera sembrano essere immuni.

Nel 2021, infatti, i 300 svizzeri più ricchi della Confederazione sono diventati ancora più "abbienti". Lo conferma la classifica pubblicata da Bilan , che precisa che mai come quest’anno l’incremento della ricchezza è stato così alto (+16% pari a 115 miliardi) da quando viene pubblicata la classifica.

La ricchezza totale dei "primi 300" raggiunge un capitale totale di 821,8 miliardi. Al primo posto spicca la famiglia Ikea: gli eredi del gruppo sono quotati a 56 miliardi di franchi. Seguono le famiglie Hoffmann, Oeri e Duschmalé con circa 35 miliardi.
Tanti i nuovi ingressi anche chi sta cavalcando il fenomeno delle cripto valute: Niklas Nikolajsen, fondatore di Bitcoin Suisse,

Argomenti