Swiss Life cresce del 14%. "Soddisfatti del piano aziendale"

Chiara De Carli

11/05/2022

11/05/2022 - 10:06

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Nei primi tre mesi dell’anno, proventi per commissioni e spese sono cresciuti del 14% a 579 milioni di franchi. Merito soprattutto del settore Asset Managers.

 Swiss Life cresce del 14%. "Soddisfatti del piano aziendale"

Se il buongiorno si vede dal mattino Swiss Life ha iniziato l’anno con un buon ritmo. Nei primi tre mesi dell’anno, ha reso noto il gruppo offerente soluzioni previdenziali e finanziarie globali a livello europeo, ha incrementato proventi per commissioni e spese del 14% a 579 milioni di franchi. I premi incassati ammontano a 6,9 miliardi di franchi.

«Siamo riusciti a incrementare sia i proventi per commissioni e spese sia i premi incassati in tutte le divisioni - afferma Patrick Frost, ceo del gruppo Swiss Life - Sono lieto che il nostro nuovo programma aziendale “Swiss Life 2024”, con il quale intendiamo rinnovare il nostro sviluppo di successo degli ultimi anni, sia iniziato bene».

A trainare il settore Asset Managers

La crescita è riconducibile a Swiss Life Asset Managers (+20%), a prodotti e servizi propri e di terzi (+12%) e ai propri canali di consulenti (+2%). Nei primi tre mesi il gruppo ha incassato premi pari a 6,86 miliardi di franchi (anno precedente: 6,80 miliardi di franchi), per un incremento del 3%.

Swiss Life Svizzera

Sul suo mercato d’origine, la Svizzera, Swiss Life ha incassato premi pari a 4,3 miliardi di franchi, per una crescita dell’1%. A fine marzo 2022 le attività in gestione negli affari semiautonomi sono salite a 6,3 miliardi di franchi (fine 2021: 5,6 miliardi di franchi); la maggior parte di tali affari non figura nella raccolta premi. Nelle operazioni che generano tasse e commissioni la divisione Svizzera ha realizzato proventi pari a 83 milioni di franchi (anno precedente: 82 milioni di franchi).

Swiss Life Francia

Ha incassato premi pari a 1,9 miliardi di franchi, registrando una crescita dell’8% in valuta locale. Nel ramo Vita i premi incassati sono aumentati del 9% e la quota di soluzioni vincolate a partecipazioni si è attestata al 61% (anno precedente: 57%). I proventi per commissioni e spese sono saliti, in valuta locale, del 25% attestandosi a 111 milioni di franchi.

Swiss Life Germania

I premi incassati sono incrementati, in valuta locale, del 5%, attestandosi a 390 milioni di franchi. I proventi per commissioni e spese, nonostante i risultati straordinari dell’anno precedente, sono lievitati del 3%, collocandosi a 160 milioni di franchi in valuta locale; la base di consulenti è stata ulteriormente ampliata.

Mercato international

L’unità di mercato International ha incassato premi per 272 milioni di franchi, mettendo a segno un aumento del 2% in valuta locale rispetto all’anno precedente. I proventi nelle operazioni che generano tasse e commissioni sono aumentati del 12% a 87 milioni di franchi in valuta locale.