Funivie svizzere: non intendiamo sostituirci a Berna in materia di sicurezza e prevenzione

Mario Morandi

20/10/2021

20/10/2021 - 13:20

condividi
Facebook
twitter whatsapp

L’Associazione precisa che non intende in alcun modo sostituirsi all’Esecutivo per normare le questioni relative alle restrizioni di prevenzione a Covid 19

Funivie svizzere: non intendiamo sostituirci a Berna in materia di sicurezza e prevenzione

Mancata introduzione di certificato vaccinale obbligatorio per l’accesso a piste ed impianti di risalita sci: su un fronte Funivie svizzere e sull’altro l’Ufficio federale per la sanità pubblica.

Quest’ultimo ha ricordato in una nota di Patrick Mathys che spetta al Governo disciplinare in materia di sanità e prevenzione e che risulta quantomeno audace pensare che da ora in avanti si potrà sempre accedere agli impianti di risalita senza la necessità di dover produrre il Certificato Vaccinale.

Funivie Svizzere, non intendiamo sostituirci a Berna in materia di sicurezza e prevenzione: sommario

Funivie Svizzere: Abbiamo preso una decisione come Associazione

Michele Beffa, membro del comitato di Funivie svizzere ha placato la polemica, precisando di come la decisione presa dall’Associazione, non precluda in alcun modo il monitoraggio della situazione da parte delle Autorità e la possibilità che il Consiglio federale possa decidere in futuro di introdurre comunque l’obbligo di presentazione del Certificato Vaccinale.

Esattamente come lo scorso anno, Funivie svizzere rimarrà comunque soggetta alla massima flessibilità. Per il momento la decisione è quella di iniziare la stagione sciistica senza alcuna preclusione ed introduzione di alcuna disposizione di limitazione agli accessi degli impianti di risalita.

Ovviamente Funivie svizzere è a dipendenza di ciò che deciderà il Consiglio federale nelle prossime settimane.

Ad oggi le uniche prescrizioni sono quelle di utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi e all’interno delle cabine. La produzione del Certificato Covid è invece richiesta solamente per accedere a bar e ristoranti.